Made in Italy Home
24/12 2012

Torte luminose a Palazzo

Il Soprintendente Il Direttore del Museo
Cristina Acidini Monica Bietti

“Ai giovedì di Casa Martelli”
Torte luminose a Palazzo di Marzia Paladino

13 dicembre 2012 ore 17
Museo di Casa Martelli
Via Zannetti 8, Firenze

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti

Una novità assoluta a Firenze nella splendida cornice di palazzo Martelli: la light-designer Marzia Paladino presenterà alcune sue realizzazioni di grande effetto scenografico in cui antico e moderno si fondono e si integrano esaltandosi a vicenda.
Si tratta di una serie di torte, tipo “american pie”, illuminate internamente grazie alla tecnologia a led. La parte della torta che costituisce la lampada si presenta esternamente come una vera torta da gustare. Il connubio tra alta pasticceria siciliana, tecnologia e luce è l’occasione per festeggiare insieme il Natale presentando dolci realizzati in pasta di zucchero e decorati a mano secondo la tradizione dolciaria classica.


Le creazioni a led di Marzia Paladino fanno il loro esordio nel 2008 con Fabrizio Villa “Se questi sono uomini” e “Agathe” al Palazzo della Cultura di Catania. Segue la scenografia “Percorso dei sensi” durante ENOPOLIS nell’ottobre 2010 organizzato dall’Associazione Italiana Sommeliers presso il Monastero dei Benedettini della città d’origine della designer. La Paladino collabora nel 2011 con lo Spazio Culturale ReBa, sempre nella città siciliana, in occasione della mostra d’arte contemporanea “Stop allo 048 degli oggetti” sul rifiuto e la malattia e con l’artista Giacomo Failla “Archetipi illuminanti”. Nel 2012 partecipa ad “Art Factory 02”, Le Ciminiere (CT), e con l’Università di Catania, Facoltà di Archeologia, esegue “Imaging history imagining antiquity ”.
Tutte le creazioni a led di Marzia Paladino sono tutelate, presso l’Ufficio Marchi e Brevetti, per la protezione degli oggetti nell’idea e nella forma.

Cake designer Manuela Seminara Bisou, Catania I2C elettronica per il supporto tecnico, Catania Francesca Merz, Firenze

Direzione del Museo Monica Bietti Organizzazione Francesca Fiorelli Malesci Collaborazioni
Silvio Dotto, Andrea Niccolai, Pinuccia Piras

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo