Made in Italy Home
5/04 2011

10° anniversario Luceonline.it

“La luce è proprio tutto, è sostanza, sogno, sentimento, stile, colore, tono, profondità, atmosfera, racconto, ideologia. La luce è vita”.
Federico Fellini

Intervista a Maria Teresa D’Amato
Il 3 aprile il portale culturale Luceonline compie 10 anni.

10 anni in cui ha proposto molteplici informazioni e news in materia di luce, divenendo un riferimento culturale per tutti coloro che lavorano, vivono e sono interessati all’universo della luce.

1. Cosa è cambiato dal primo articolo edito il 3 aprile del 2001?
Dalla pubblicazione del primo articolo avvenuta nel 2001, Luceonline.it ha cercato di accrescere le proprie collaborazioni e i propri contenuti, puntando su una maggior quantità e qualità degli articoli pubblicati settimanalmente, ampliando anche l’ambito di competenza, grazie a collaborazioni non solo nell’ambito della luce, ma anche delle nuove tecnologie.

2. Come mai vi siete rivolti, oltre che all’universo della luce, anche al mondo delle nuove tecnologie?
Abbiamo orientato il nostro interesse anche verso le nuove tecnologie perché sono in grado di offrire molteplici opportunità sia in relazione agli impianti illuminotecnici sia in relazione al benessere psicofisico, tematica sulla quale Luceonline ha sempre concentrato la propria attenzione. Inoltre ai moderni impianti abitativi è affidato anche il compito di valorizzare, proteggere, comunicare ma anche emozionare ed arredare, non solo in ambito illuminotecnico. Dunque, la domotica e l’illuminotecnica sono ambiti complessi e articolati e rappresentano contesti dove le capacità innovative e creative dei progettisti possono trovare ampia realizzazione.

3. Quali sono state le collaborazioni più significative?
Sono state davvero tante le collaborazioni strette in questi anni, sia ambito nazionale che internazionale, sia con professionisti affermati e riconosciuti a livello mondiale che con giovani artisti e lighting designers.
Ricordo con piacere quella iniziata con Maurizio Gianandrea i primi anni di vita di Luceonline, ancora viva e proficua, le interviste e gli articoli su progetti di grandi maestri tra cui Vittorio Storaro e Renzo Piano e tanti altri. Molte le collaborazioni che proseguiranno nel tempo e molte nasceranno ben presto.

4. Dall’inizio del 2011 è presente su alcuni dei più importanti social network come Facebook e Twitter ed è uno dei fondatori del “Lighting Network”, insieme all’Accademia della Luce. Come mai queste scelte proprio in occasione del vostro anniversario?

Luceonline negli anni ha cercato di diversificare la sua capacità comunicativa. L’iscrizione a facebook e a twitter e la nascita del Lighting Network arrivano in occasione del 10° anniversario in linea con la differenziazione della comunicazione virtuale che ha reso possibile un rapporto più diretto con gli utenti, e una maggiore sinergia con altre realtà di questo ambito, e quale migliore occasione per diffondere la cultura della luce e delle nuove tecnologie se non in una ricorrenza importante.

5. Cosa si propone per i prossimi 10 anni il portale Luceonline e lei stessa?
Luceonline è una realtà virtuale con la quale sono cresciuta in questi anni e con la quale il cammino continuerà con nuovi obiettivi e verso nuovi orizzonti. In quest’ottica, mirando a diffondere ancor di più la cultura della luce e il made in Italy, Luceonline.it evolverà sia da un punto di vista grafico che funzionale, grazie alla nascita di un portale presto on line, del quale però non voglio anticiparvi nulla.

Dott.ssa Elena De Filippis
Redazione Luceonline.it

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo