Made in Italy Home
Posted in Ecocultura
1/12 2009

Nasce Light-is Professional eco-light association

Nasce Light-is

Questa estate è nata LIGHT-IS: Professional eco-light association, un’associazione culturale di professionisti che operano nel campo della luce e che sono uniti da alcuni principi ispiratori per l’illuminazione sostenibile sia a livello italiano che europeo.

In un mondo che sta cambiando, dove le risorse energetiche scarseggiano, è dovere di ognuno di noi fare qualcosa per la sua salvaguardia.
L’energia per produrre luce va utilizzata senza sprechi, di conseguenza chi la progetta ha il delicato compito di ridurre i consumi rendendo allo stesso tempo piacevolmente vivibile e sicuro l’ambiente in cui viviamo.
Con un uso corretto della luce si possono ridurre sensibilmente i consumi energetici ed è scopo di Light-is farlo sapere, diffondendo un’etica per la luce.

L’associazione, senza fine di lucro, ha lo scopo di favorire la ricerca, la divulgazione e la diffusione della cultura nel settore illuminotecnico, sostenendo e promuovendo la figura del progettista della luce, quale sottoscrittore della Carta Etica della Luce.

Light-is si ispira a principi di etica della professione illuminotecnica, promuovendo in ogni sua forma valori quali: la qualità della luce, il rispetto ambientale, il risparmio energetico, la tutela delle specie viventi, dell’uomo e della sua sicurezza non perdendo di vista la valorizzazione dei contesti interessati.

L’associazione si propone di:
- sostenere la progettazione della luce secondo criteri eco-compatibili,
- diffondere ad ogni livello e senza confini, i propri principi etici,
- promuovere nuovi standard per il mercato e la produzione,
- fornire strumenti culturali e operativi ai propri associati.

Raccoglie fra i suoi fondatori, alcuni soci e persone di riferimento di altre associazioni del settore, come APIL e AIDI, e anche di associazioni che si occupano di inquinamento luminoso come CieloBuio e numerosi illustri esponenti della cultura della luce Italia.
Questo permetterà uno scambio di sinergie fra le varie associazioni che si occupano di luce sotto ogni punto di vista e il reciproco scambio di informazioni sicuramente potrà aiutare le associazioni a far crescere il mondo della luce.
L’associazione fonda le sue radici sulla sottoscrizione e condivisione per tutti i suoi aderenti, della "Carta Etica della Luce",.i cui punti fondamentali sono i seguenti:
1- vi aderiscono solo professionisti indipendenti da chi produce energia e prodotti del mondo dell’illuminazione,
2- i progettisti realizzano i loro progetti illuminotecnici utilizzando soli dati fotometrici certificati,
3- promuove i criteri fondamentali per un’illuminazione ad alto risparmio energetico e senza inquinamento luminoso,
Per maggiori informazioni l’associazione ha un proprio sito web http://lightis.eu e ci sono già contatti per intraprendere alcune collaborazioni su iniziative comuni, con altre associazioni, per diffondere la cultura della Luce sia a livello italiano che europeo
L’AUTORE.
L’ingegnere Alberto Ricci Petitoni svolge la libera professione, già socio APIL, AIDI, e socio fondatore LIGHT-IS

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo