Made in Italy Home
Posted in Formazione
7/04 2008

Corso di ARCHITECTURAL LIGHTING dedicato ai beni culturali

L’obiettivo del corso è quello di fornire i fondamenti di questa disciplina, sia dal punto di vista teorico che da quello applicativo.
Si prefigge di far acquisire agli iscritti le nozioni e i concetti principali relativi ad argomenti specifici:
i principi di funzionamento di sorgenti e apparecchi di illuminazione, la comprensione dell’interazione fra luce e ambiente, la conoscenza delle tecniche di base di calcolo illuminotecnico, i metodi e criteri di progettazione illuminotecnica.
Il corso si basa su tre aspetti fondamentali:
- l’nsegnamento tecnico-scientifico,
- l’insegnamento applicativo-progettuale
- l’insegnamento storico-culturale.

Info e programma:
tel. 368-954781
info@lighteducation.com

Architectural Lighting dedicato ai beni culturali

Il corso è rivolto a tutti coloro abbiano interesse e bisogno di formazione/informazione sulla disciplina illuminotecnica come, ad esempio, progettisti architettonici o edili, dipendenti di enti pubblici operanti nell’illuminazione, dipendenti di aziende di produzione e distribuzione di apparecchi di illuminazione, tecnici d’installazione nel settore illuniminotecnico.

Sono previste anche sperimentazioni ed esercitazioni pratiche, relativamente alle conoscenze teoriche apprese durante il corso, avvicinandosi all’arte della progettazione della luce, prevedendone ed interpretandone i risultati con una nuova competenza che possa rendere i partecipanti in grado di padroneggiare la materia.
Il corso si basa su tre aspetti fondamentali: l’nsegnamento tecnico-scientifico (nel quale vengono analizzate le leggi fisiche che governano la materia), l’insegnamento applicativo-progettuale (in cui vengono proposti i metodi e gli strumenti per l’esecuzione e la presentazione dei progetti), e l’insegnamento storico-culturale (attraverso il quale si impara ad inquadrare la progettazione della luce nell’ambito più generale delle altre discipline progettuali).
Con questa metodologia didattica il corso vuole insegnare ai suoi allievi una sorta di cultura critica, necessaria alla determinazione della soluzione illuminotencnica più adatta alle esigenze della committenza.

I docenti:
- Francesca Marchetti (esperta in storia dell’arte)
- Prof. Piergiorgio Capparucci (esperto in Architectural Lighting)
- Roberto Bartolo (Architetto)
- Maurizio Gianandrea (Presidente Libera Accademia della Luce )

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo