Made in Italy Home
Posted in Formazione
7/04 2008

Corso di specializzazione professionale d’Illuminotecnica per lo Spettacolo

<<La luce oltre ad essere una forma di energia e di materia, è un valore culturale con svariate possibilità di applicazione nella realtà del nostro vivere quotidiano.
Essa è comunicazione e media il rapporto tra lo spazio e la dimensione psichica del soggetto fruitore, rende percettibile il movimento e definisce tutti i fenomeni reali.
Dunque la luce è segno carico di significato e perciò idoneo alla trasmissione di quell’universo di emozioni, sensazioni, vibrazioni, pensieri che costituiscono lo strumento espressivo dell’arte. La luce nel teatro supporta le astrazioni artistiche accompagnando gli attori nei sentieri della fantasia, ci racconta l’ambiente, ci trasmette forme e colori, piegandosi docile alle esigenze dei sentimenti e della poesia che sono propri dell’animo umano.>>
Salvatore Mancinelli – "Illuminotecnica Teatrale"

Il corso, Max.12 Partecipanti, si pone come obiettivo di specializzare figure professionali in grado di seguire l’iter progettuale dell’illuminazione di uno spettacolo, si snoda attraverso 5 giorni di lezioni teorico/pratiche
Materie di studio:
Breve Storia dell’illuminotecnica
Fisica della luce
Processi della visione
Il Colore
La Luce nello spettacolo
Applicazione dei corpi Illuminanti, nella tipologia dello spettacolo
La figura professionale del Lighting Designer
Studio di uno spettacolo, disegno luci e applicazione live.

Docenti:
Salvatore Mancinelli (già responsabile Tecnico Teatro alla Scala di Milano)
Taska Pacoova ( docente e ricercatrice di fisica ottica )
Maurizio Gianandrea (presidente Libera Accademia della Luce)

Programma e adesioni:
Segreteria Organizzativa
Tel.368.954781
e-mail: info@lighteducation.com

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo