Made in Italy Home
31/03 2012

KLIMAHOUSE PUGLIA 2012

KLIMAHOUSE PUGLIA 2012

Mostra-Convegno per l’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia

Klimahouse Itinerante fa tappa in Puglia

Bari, 29 – 31 marzo 2012

A fronte degli ottimi risultati ottenuti da Klimahouse a Bolzano, fiera leader in Italia per l’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia e dalle edizioni itineranti di Klimahouse, prima a Roma e poi a Bastia Umbra, Fiera Bolzano ha deciso di confermare il suo impegno nella divulgazione delle tematiche ambientali e di una cultura sostenibile organizzando una nuova manifestazione ancora più a sud. L’edizione itinerante di Klimahouse fa tappa nel 2012 nella Cittadella Mediterranea della Scienza a Bari, nel cuore della Puglia.

L’Italia dispone di un enorme potenziale nell’ambito della riqualificazione energetica e sono numerosi i settori di sviluppo su cui è possibile lavorare per migliorare le prestazioni dell’involucro edilizio. In questo scenario gli italiani hanno un’alta considerazione della propria casa e continua a crescere la consapevolezza che gli interventi di risanamento energetico degli edifici ne fanno aumentare il valore. Considerando le enormi potenzialità di sviluppo in particolare nel Sud Italia, la Puglia risulta il punto strategico dove domanda e offerta si incontrano per sviluppare a 360°  le tematiche dell’abitare sostenibile. La Puglia, regione molto sensibile alle tematiche ambientali, ospita oggi, secondo gli ultimi dati disponibili, circa 80 impianti eolici per una potenza di 1200 megawatt, la più alta tra le regioni italiane ed un quinto dell’intero parco nazionale; più circa 11.000 impianti fotovoltaici per circa 800 megawatt, circa un quinto del dato nazionale. A questi si aggiungano oltre 9000 megawatt fotovoltaici attualmente in fase di costruzione.

Klimahouse Puglia, da il via alla diffusione del sostenibile nel Sud Italia, per dimostrare ancora una volta che attraverso l’integrazione architettonica e l’efficienza energetica nel costruito sia nuovo che esistente, è possibile produrre energia riducendo al massimo i costi – afferma Giuseppe Todisco, Direttore dello Studio Architettura Sostenibile a Roma -  dopo Klimahouse Bolzano e Umbria, Klimahouse Puglia offrirà a progettisti e costruttori, nuove opportunità per conoscere le nuove tecnologie destinate alla diffusione capillare del risparmio energetico e all’erogazione di energia di alta qualità”.

 

Klimahouse Puglia si svolge nella Cittadella Mediterranea della Scienza a Bari da giovedì 29 a sabato 31 marzo 2012 dalle ore 10.00 alle ore 20.00 in forma di mostra-convegno con un’area espositiva di 1.800 metri quadrati con 56 aziende che presentano i proprio servizi e prodotti nel campo del risparmio energetico e dell’edilizia sostenibile. La manifestazione si propone come punto d’incontro e di formazione per architetti, ingegneri, geometri, costruttori edili, ma anche per l’amministrazione pubblica e per i cittadini interessati a costruire e a vivere in una casa sostenibile.

Klimahouse Puglia può dare risposte concrete di come anche in zone dove è necessario proteggersi più dalle alte temperature esterne che da quelle basse, un involucro ben isolato, una progettazione mirata e soprattutto dei partner efficienti ed esperti possano essere la chiave di volta per ottenere dei risultati eclatanti”, afferma Bruno dalle Pezze, Direttore vendite del Gruppo Rubner Haus Spa, azienda sempre molto attenta ai problemi del territorio, che da decenni è presente anche nelle regioni del Sud Italia.

 

Tutte le informazioni alla pagina: www.klimahouse-puglia.it

 

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo