Made in Italy Home
Posted in Formazione
7/04 2012

Workshop l’illuminazione monumentale

WORKSHOP
L’ILLUMINAZIONE MONUMENTALE
Dal 23 aprile – 28 aprile 2012:
teoria ed esercitazioni (orario 10.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00 – 18.30)
Per un ottimale utilizzo della luce nella città è necessario che il criterio dell’illuminazione funzionale sia associato a quello dell’illuminazione artistica e monumentale.
Il progetto di illuminazione deve tener conto delle diverse qualità dell’insieme variegato di componenti che costituiscono lo spazio architettonico.
Il monumento, in qualità di episodio prezioso e puntuale, ma intimamente connesso al tessuto della città, ha bisogno di una luce in grado di esaltarne le qualità architettoniche, ma al contempo capace di rispettarlo e di suggerirne il significato spirituale, in armonia con il contesto urbano.
L’impianto di illuminazione di un monumento, sia delle sue parti esterne, che delle sue parti interne, richiede l’esistenza di un sistema di gestione e controllo, in grado di proporre scenari luminosi precostituiti e, talvolta, di variare i flussi di luce artificiale al variare delle condizioni di luce naturale: a questo aspetto sarà dedicato un particolare approfondimento.
Destinatari del Workshop
Operatori del settore, architetti, ingegneri, installatori e promotori tecnici.
E’ indispensabile una conoscenza base dei fondamenti di fisica tecnica e delle nozioni fondamentali d’illuminotecnica.
Per quanti desiderano integrare le proprie conoscenze sui fondamentali è prevista, su richiesta, una lezione opzionale sabato mattina 21 Aprile.

“SAPIENZA” UNIVERSITA’ DI ROMA
DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO
In collaborazione con:
SOVRAINTENDENZA AI BENI CULTURALI DEL COMUNE DI ROMA
SSML SCUOLA SUPERIORE MEDIATORI LINGUISTICI GREGORIO VII

Patrocini:
MiBAC MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI
AIDI ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE
APIL ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI DI ILLUMINAZIONE
ASSODEL ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORNITORI ELETTRONICA
ASSIL ASSOCIAZIONE PRODUTTORI DI ILLUMINAZIONE
Borse di studio per laureati stranieri:
MAE MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI
Sponsor:
Crestron – Disano – Elettrica Morlacco – IGuzzini – Philips
Software partner:
Relux

Programma
Lunedì 23 10.00-13.00
Corrado TERZI Architetto. Professore ordinario di Disegno Industriale – Facoltà di Architettura
“Ludovico Quaroni” – Università “ La Sapienza” – Roma
“Luce e interpretazione nell’illuminazione dei beni culturali”
Lunedì 23 14.00-17.00
Carolina DE CAMILLIS Architetto e Lighting Designer
“L’illuminazione nelle chiese storiche monumentali, tra luce naturale e luce artificiale: S. Stefano Rotondo sul Celio e SS. Luca e Martina al Foro romano.”
Lunedì 23 17.00-19.00
GIAMMETTA&GIAMMETTA Studio di architettura, Roma
Marco GIAMMETTA Architetto
“New exhibit design”
Martedì 24 9.00-13.00
Marco FRASCAROLO Ingegnere. Ricercatore e Docente di Fisica Tecnica – Facoltà di Architettura.
Università Roma Tre. Lighting Designer
“L’illuminazione monumentale: principi generali e applicazioni”.
Correzione Workshop Retail+Habitat.
Martedì 24 14.00-17.00
Alessandra REGGIANI Architetto e Lighting Designer
“L’illuminazione di aree monumentali”
Martedì 24 17.00-19.00
ZUMTOBEL-BEGA Azienda nel settore illuminotecnico
Silvia FELICI Architetto e Lighting Designer
“L’illuminazione monumentale”
Mercoledì 25 Festa della liberazione
Giovedì 26 10.00 – 18.30
Alessandro GRASSIA Architetto e Lighting Designer
VISITA PRESSO PALAZZO ALTEMPS (ORE 8:45 all’ingresso) Piazza S. Apollinare, 46
A seguire presso la sede del Master:
Workshop progettuale: “Metodologia di progettazione illuminotecnica per beni di interesse storico artistico e culturale: Palazzo Altemps in Roma”
Venerdì 27 10.00-18.30
Alessandro GRASSIA Architetto e Lighting Designer
Workshop progettuale: “Metodologia di progettazione illuminotecnica per beni di interesse storico artistico e culturale: Palazzo Altemps in Roma”
Sabato 28 10.00-13.00
Alessandro GRASSIA Architetto e Lighting Designer
Workshop progettuale: “Metodologia di progettazione illuminotecnica per beni di interesse storico artistico e culturale: Palazzo Altemps in Roma”
Modalità di svolgimento
Sede Facoltà di Architettura,
Via Gianturco 2, 6° piano, stanza 612
svolgimento dei lavori: 6 giornate per un totale di 42 ore
date: Dal 23-28 Aprile 2012
orario : 10.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00 – 18.30
Quota di iscrizione 1 workshop:
€. 600
Sono previste agevolazioni per coloro che volessero frequentare più workshop.
*Tutti coloro che acquisteranno il pacchetto da 9 unità potranno completare il ciclo formativo gratuitamente.
Sono previste soluzioni personalizzate (sia a livello economico che di contenuti formativi) per le aziende che intendano iscrivere più persone ai workshop.
E’ previsto uno sconto, per i soci AIDI, pari alla quota di iscrizione annuale € 70 (socio individuale).
UL’iscrizione dovrà effettuarsi entro il 21 Aprile 2012.
USi prega di comunicare mediante e-mail se si è interessati anche alla giornata opzionale.
Il modulo di iscrizione al Workshop, unitamente alle indicazioni sul bonifico bancario, verrà fornito su richiesta degli interessati.
Al termine del Workshop sarà rilasciato un attestato di frequenza ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’85% delle lezioni e delle esercitazioni.
Contatti:
www.masterlighting.it
e-mail: info@masterlighting.it
Tel. +39.339.2007187
Direttore
Prof. Stefano Catucci
Professore associato di Estetica
“Sapienza” Università di Roma
Coordinamento Organizzativo
Arch. Floriana Cannatelli
Coordinamento della Didattica
Ing. Marco Frascarolo
Tutors
Arch. Floriana Cannatelli
Ing. Marco Frascarolo
Assistenza all’organizzazione e alla didattica
Arch. Roberta D’Onofrio
Assistenza in sede
Beatrice Billi
Segreteria Amministrativa
DIPARTIMENTO DI ARCHITETTURA E PROGETTO – “Sapienza” Università di Roma
Via Flaminia 359, 00196 Roma
Dipartimento di Architettura e Progetto
“Sapienza” Università di Roma

 

COMMENTI DEGLI UTENTI

Non ci sono commenti relativi a questo articolo